Le origini dell’Azione Cattolica risalgono al settembre 1867, quando due giovani universitari, Mario Fani, viterbese, e Giovanni Acquaderni, di Castel San Pietro dell’Emilia, fondano a Bologna la Società della Gioventù Cattolica Italiana. Il motto «Preghiera, azione, sacrificio» sintetizza la fedeltà a quattro principi fondamentali:

  • l’obbedienza al Papa;
  • un progetto educativo fondato sullo studio della religione;
  • vivere la vita secondo i principi del Cristianesimo;
  • un diffuso impegno alla carità verso i più deboli e i più poveri.

Diversi passaggi dovuti anche agli eventi di quegli anni segnati dalle guerre e dalla dittatura fascista, portano all’attuale struttura associativa a partire dal 1969.

L’Azione Cattolica parrocchiale si colloca all’interno di questo percorso che nel 2017 ha compiuto 150 anni!

Nella nostra parrocchia l’Associazione nasce nel 1917, precisamente sabato 17 ottobre, quando alcune persone si presentano al parroco e comunicano la decisione di costituire il Circolo S. Maria della Carità con protettore S. Paolo all’interno della “Società della Gioventù Cattolica Italiana.

Viene proclamato presidente Augusto Piscaglia. L’anno successivo l’associazione verrà intitolata a Mario Chiri, un ragazzo nato a Pavia nel 1883 e seppur morto a soli 32 anni, riconosciuto per le sue doti di fede e carità per i fratelli. L’associazione cresce in fretta ed è promotrice di tante iniziative sia pastorali che ricreative: la biblioteca ambulante, il teatro, che vedrà la presenza anche di personaggi diventati famosi come Arrigo Lucchini. Sono anni di grande vivacità nei quali l’Azione Cattolica è l’anima della comunità e comprende tutte le iniziative parrocchiali, nell’ambito delle quali si vive il religioso, il sociale, il conviviale: la vita.

La fine degli anni ‘60 è segnata da grande rinnovamento e, come tutte le associazioni, anche l’Azione Cattolica vive la difficoltà di adeguarsi ad un mondo che cambia e ad una Chiesa che vuole cambiare. Inizia il rigetto alle forme associative nella illusione, che in parte viviamo ancora oggi, di sopperire con una riunione, una assemblea o una persona che abbia più leadership, sia esso un sacerdote o un laico.

Se l’associazione nella nostra parrocchia è arrivata fino a noi lo dobbiamo sicuramente alla forte tradizione che la Mario Chiri (associazione maschile, senza dimenticare la Fede e Lavoro, associazione femminile) ha rappresentato, ma tanto anche alla fedeltà e alla costanza di quanti hanno tramandato valori e stile educativo e, spendendo tanto del loro tempo, sono rimasti fedeli ai valori e ai metodi associativi nazionali e diocesani.

A questi giovani e meno giovani va il nostro ricordo, il nostro ringraziamento e la nostra riconoscente preghiera!

Nel 2017 sono stati festeggiati i 100 anni dell’Azione Cattolica nella nostra parrocchia con una bellissima festa che ha visto insieme vecchie leve e giovanissimi, con l’entusiasmo di una volta e le innovazioni delle nuove generazioni.

Opuscolo del Centenario

 

Per informazioni:

Tel. 051 554256

Oppure scrivici, ti risponderemo nel più breve tempo possibile

Nome *

Oggetto

Indirizzo Email *

Messaggio*